Il Centro Dedalo – SOS Dislessia di Siena ottiene l’accreditamento della Regione Toscana 

17/12/2019 News

Il Centro Dedalo – SOS Dislessia, specializzato nella diagnosi e nel trattamento dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento, è il primo ed unico Centro di Siena che ha ottenuto l’accreditamento della Regione Toscana. 

Da oggi, potrà rilasciare la certificazione diagnostica di Disturbi Specifici dell’Apprendimento, Disturbi Evolutivi Specifici e Bisogni Educativi Speciali valida per le scuole, che sulla base di queste valutazioni certificate, potranno predisporre Piani Didattici Personalizzati che permetteranno agli studenti dislessici di raggiungere il successo formativo, attraverso l’utilizzo degli strumenti compensativi e misure dispensative, previste dalla legge 170/2010.

Si tratta di un traguardo importantissimo per l’equipe coordinata dalla direttrice del Centro Dedalo – SOS Dislessia di Siena Valentina Campanella, che ha lavorato duramente per ottenere questo prestigioso riconoscimento. 

In base alla delibera n° 1218 del 08-11-2018, infatti, ad essere accreditata è l’equipe multidisciplinare formata da neuropsichiatra infantile, psicologo e logopedista che certifica la difficoltà all’interno della struttura e non più la struttura stessa. Inoltre le figure professionali che compongono l’equipe devono obbligatoriamente avere una specifica formazione che va documentata di anno in anno. L’accreditamento dunque diventa garanzia di qualità e adeguatezza del servizio. 

“La lunga attesa delle famiglie che a Siena potevano contare solo sulle strutture pubbliche per ottenere la certificazione diagnostica di DSA, è finalmente finita – ha commentato la direttrice di Centro Dedalo – SOS Dislessia Valentina Campanella – siamo felici per le tante famiglie che si sono rivolte a noi perchè preoccupate che la scuola non prendesse in carico le loro necessità. Continueremo ad essere un sostegno per loro ma ci auguriamo di essere un punto di riferimento anche per la scuola e per le insegnanti che si trovano spesso a gestire situazioni complesse senza il supporto adeguato. Da oggi abbiamo qualche strumento in più per fare in modo che lo studio sia un diritto di tutti e non solo un privilegio di non ha difficoltà di apprendimento”. 

Milano all’avanguardia sui DSA in età adulta

07/11/2019 News

Milano protagonista di un importante passo avanti nella ricerca sulla dislessia in età adulta. Si chiama BDA 16-30 – Batteria Dislessia Adulti ed è un nuovo strumento clinico per la diagnosi di disturbo dell’apprendimento in età adulta che sarà presentato durante la due giorni di formazione a cura della Rete nazionale dei Centri SOS Dislessia diretta dal prof. Giacomo Stella, in programma venerdì 15 e sabato 16 novembre al Teatro S.Agnese in Oratorio Parrocchia Santa Giustina a Milano.

Basato su uno studio condotto nel 2017 da Massimo Ciuffo, Direttore dell’Istituto di Ricerca IRIDAC, Psicologo, Dottore in Scienze Cognitive e membro del Comitato Tecnico-Scientifico di SOS Dislessia e realizzato con i dati raccolti dal Centro Dedalo – Sos Dislessia di Siena con la somministrazione di test specifici nelle scuole superiori (licei e istituti della provincia di Siena e Grosseto), BDA è una batteria di prove, specifica per la diagnosi di dislessia e degli altri DSA in età adulta: cioè dai 16 anni in sù.

La principale novità di questa batteria edita da Giunti psycometrics, è l’inserimento di nuove prove di lettura effettuate in modalità silente, in grado di quantificare in modo preciso la rapidità di lettura nella mente. Ciò dipende dal fatto che gli studenti piu grandi che frequentano la Scuola secondaria di secondo grado e gli universitari tendono a leggere nella mente e non piu ad alta voce.

La formazione per operatori e operatrici dei Centri SOS Dislessia di tutta Italia è articolata in due sessioni per ogni giornata di lavoro. Venerdì 15 novembre dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00 al dr. Massimo Ciuffo dell’Università di Messina che interverrà sul tema “Modelli neuropsicologici della lettura e utilizzo batteria BDA 16-30“. Sabato 16 novembre, dalle 9.30 alle 11.30, è previsto l’intervento della d.ssa Vanessa Vinciguerra sul tema:”Organizzazione e progetto doposcuola specializzato BES DSA”. Dalle 11.30 alle 13.00 c’è la “Presentazione di Intempo” della d.ssa Ombretta Veneziani, mentre dalle 14.00 alle 16.00 la parola va alla d.ssa Roberta Riccioni del Centro neuropsicologia Pesaro e Urbino che interverrà sulla “Presentazione batteria per il calcolo collettiva e individuale dalla II elementare alla III media”.

SOS DISLESSIA è una società di servizi che promuove l’attività clinica, riabilitativa ed educativa a favore dei bambini e degli adulti con dislessia evolutiva.

Al Centro Dedalo – SOS Dislessia di Siena nascono gli sportelli psicologici gratuiti

09/10/2019 News

Essere genitori. Ovvero come sopravvivere al mestiere più difficile del mondo e affrontare le sfide di tutti i giorni. E’ questo il focus del primo dei tre nuovi sportelli psicologici gratuiti che, nei mesi di ottobre, novembre e dicembre, saranno attivi presso il Centro Dedalo – SOS Dislessia di Siena (Strada Massetana Romana 34).  Martedì 15 e martedì 22 ottobre dalle 9.00 alle 12.00 sarà possibile accedere ad uno spazio di confronto sicuro e confortevole, con la psicologa dott.ssa Federica di Fiore per affrontare insieme a lei le difficoltà e i dubbi sulla relazione tra genitori e figli. Gli incontri si effettuano solo su appuntamento chiamando lo 0577236516 e scrivendo a dedalocentro@gmail.com. A novembre, invece, lo sportello psicologico gratuito sarà dedicato alla coppia mamma-bambino nello sviluppo 0-6 anni. Si tratta di uno spazio di riflessione su aspetti pratici e simbolici di questa relazione primaria. Lo sportello d’ascolto – a cura della psicologa dott.ssa Lisa Dioli e attivo martedì 5 e martedì 19 novembre sempre dalle 9.00 alle 12.00 – è un’occasione di incontro per genitori e neo genitori per riflettere insieme sui dubbi, le curiosità e le problematiche relative alle principali tappe di sviluppo del bambino, a partire dalla gravidanza e dai primi mesi di vita fino ai sei anni. A dicembre, infine, parte lo sportello psicologico gratuito dedicato all’autostima e all’autoefficacia a cura della psicologa dott.ssa Benedetta Borgianni. Lo sportello aperto giovedì 5 e giovedì 19 dicembre dalle 9.00 alle 12.00 propone un ascolto attivo sull’autostima, intesa come il giudizio globale espresso su se stessi e sulle proprie capacità in termini di valore, dignità, accettabilità e amabilità e sull’autoefficacia che invece riguarda le convinzioni delle persone sulle loro capacità di produrre risultati specifici, in particolare dominare specifiche attività, situazioni o aspetti del loro funzionamento psicologico e sociale. Due elementi che sono alla base della motivazione, del benessere, delle realizzazioni umane. Insieme si cercherà di capire se sono carenti e come è possibile  promuoverle e incrementarle in noi stessi e nei nostri figli, per una migliore qualità della vita.

 

        

DYSLEXIA ONE DAY SERVICE – Cambiamo il futuro dei nostri figli 

04/10/2019 News

DYSLEXIA ONE DAY SERVICE
Cambiamo il futuro dei nostri figli 

Valutazione neuropsicologica | Progettazione didattica | Stesura PDP
IN UN SOLO GIORNO 

Uno dei problemi principali delle famiglie con figli che presentano difficoltà scolastiche sono i tempi lunghi per ottenere una diagnosi e le difficoltà di comunicazione con la scuola. La famiglia rimane nell’incertezza spesso per un intero anno scolastico e poi deve affrontare da sola il confronto con la scuola per vedere applicate le indicazioni degli specialisti. 

SOS DISLESSIA – attraverso il nuoro progetto Dyslexia One Day Service – fa fronte a queste difficoltà mettendo in rete – nello stesso giorno – gli specialisti, la scuola e la famiglia. Il coinvolgimento di tutti fin dalla fase della valutazione è una premessa indispensabile per affrontare in modo costruttivo i problemi che incontrano il bambino in classe, l’insegnante nell’adattamento della didattica e la famiglia nel lavoro da svolgere a casa.

 

COSA FACCIAMO IN UN GIORNO 

dalle 9.00 alle 17.00 

VALUTAZIONE E DIAGNOSI
a cura del prof. GIACOMO STELLA e della sua équipe con metodo riconosciuto a livello internazionale, secondo il Protocollo dell’Istituto Superiore di Sanità, in cui saranno invitati a partecipare anche gli insegnanti. 

+ 

GRUPPI DI RIFLESSIONE SULLE DIFFICOLTA’
DI APPRENDIMENTO in cui i genitori avranno modo di condividere i propri dubbi e incertezze con gli esperti. 

+ 

MOMENTO DI CONFRONTO TRA FAMIGLIA, INSEGNANTI ED ESPERTI per l’attuazione del PDP (piano didattico individualizzato) a scuola. 

=

Più tempo da condividere in famiglia

e bambini più sereni a scuola 

 

**Servizio rivolto a studenti ed insegnanti della scuola primaria e secondaria di 1° grado. 
(il servizio può essere effettuato anche presso l’Istituto scolastico frequentato dallo studente, ove esistano disponibilità e condizioni logistiche adeguate)

 

@Centro SOS Dislessia 
Via Giulio UBERTI n. 39  Milano 

Info 800 125 955
Dott.ssa Sanvito 342 0941672
Dott.ssa Castelnuovo 340 8048348
www.sosdislessia.com 

La scuola è cominciata al Centro SOS Dislessia Raggio di Sole

03/10/2019 News

La scuola è cominciata e ora si fa sul serio.

Il Centro Sos Dislessia di Taranto e Laterza RAGGIO di SOLE ha una serie di proposte adatte a tutte le esigenze.

SPAZIO COMPITI 
È il doposcuola per tutti 

Ogni giorno siamo a vostra disposizione con la competenza di sempre 
Dal lunedì al venerdì 
Dalle ore 14:30 in poi

DOPOSCUOLA SPECIALISTICO 
È un intervento personalizzato

L’aiuto di un TUTOR dell’APPRENDIMENTO permette allo studente di imparare le strategie di studio più adatte per diventare autonomo
da una a tre volte a settimana 
incontri da 1 ora e mezza o due ore e mezza

info e prenotazioni
📞320 8882083
📞320 8282793

Nelle sedi di
Laterza, via Cappuccini
Taranto, via Dalmazia

Prenota entro il 18 ottobre 

Potrai avere uno sconto!

OPEN DAY Screening gratuiti al Centro Sos Dislessia di Vibo Valentia 

03/10/2019 News

Sabato 12 ottobre al Centro Sos Dislessia di Vibo Valentia in occasione della Settimana nazionale della dislessia, è previsto l’OPEN DAY di screening gratuiti sul linguaggio rivolti a bambini fino a 7 anni e sulla lettura, scrittura e calcolo per tutte le età! 

Pe info e prenotazioni:
Dott.ssa Carmen Monteleone 
Viale Affaccio Complesso agorà scala B Vibo Valentia.

Chiedi un appuntamento gratuito inviando un whatsapp al numero 335 6882512.

Settimana Nazionale della Dislessia: screening gratuiti al Centro Dedalo di Siena anche per adulti 

27/09/2019 News

In occasione della Settimana nazionale della Dislessia – dal 7 al 13 ottobre – il Centro Dedalo di Siena promuove screening gratuiti su lettura, scrittura, calcolo e linguaggio per l’individuazione precoce, la valutazione e la diagnosi dei disturbi specifici dell’apprendimento e del comportamento. 

Gli screening gratuiti sono rivolti ai bambini in età scolare, ma anche agli adulti attraverso il nuovissimo strumento diagnostico BDA 16-30 – Batteria Dislessia Adulti, una batteria di prove, specifica per la diagnosi di dislessia e degli altri DSA in età adulta: cioè dai 16 anni in sù, ideata da Massimo Ciuffo e realizzata con i dati raccolti dal Centro senese con la somministrazione di test specifici nelle scuole superiori (licei e istituti della provincia di Siena e Grosseto). Le visite gratuite avvereranno solo su appuntamento. E’ possibile prenotare la propria visita tramite l’APP di SOS Dislessia o scrivendo a dedalocentro@gmail.com e telefonando allo 0577236516. 

“L’individuazione precoce dei DSA ci permette di intervenire in modo efficace sul loro trattamento – ha dichiarato Valentina Campanella direttrice del Centro Dedalo – quest’anno abbiamo deciso di estendere i nostri test anche sulle difficoltà di apprendimento degli adulti e sui disturbi del comportamento nei bambini per poter agire su uno spettro più ampio di difficoltà, e agire una presa in cura della persona in tutte le fasi del suo percorso di vita”. 

La quarta edizione della Settimana Nazionale della Dislessia è organizzata da AID in concomitanza con la European Dyslexia Awareness Week, promossa dalla European Dyslexia Association (EDA). L’iniziativa prevede un articolato programma di eventi di informazione e sensibilizzazione, su tutto il territorio nazionale, organizzati a livello locale da 1.000 volontari, di oltre 70 sezioni provinciali AID, in collaborazione con 300 istituzioni tra enti pubblici e istituti scolastici. Titolo della manifestazione di quest’anno è “Diversi e Uguali: promuoviamo l’equità”.

SOS Dislessia BARI – Dal 7 al 13 ottobre prenota la tua visita gratuita

26/09/2019 News

Dal 7 al 13 ottobre 2019, in occasione della Settimana nazionale della dislessia, il Mago di Oz – Centro SOS Dislessia di Bari promuove screening gratuiti DSA rivolti a bambini ed adulti.

 

Prenota la tua visita: 080.9683113 o al 349 7744887.

 

Ricomincia la scuola. Vigilia di preoccupazione per chi ha figli dislessici

10/09/2019 News

CORRIERE DI SIENA 10 settembre 2019

Ricomincia la scuola. Vigilia di preoccupazione per chi ha figli dislessici

I ragazzi con DSA e BES che non sono ancora in possesso di una diagnosi certificata da parte della struttura pubblica o accreditata, a causa dei tempi di attesa necessari ad ottenerla, possono beneficiare di tutte le misure previste dalla legge 170/2010 se presentano alla scuola la certificazione rilasciata da una struttura privata? E la scuola può autorizzare la formulazione di un Piano Didattico Personalizzato in questo caso specifico? Marco Decandia, giornalista de il Corriere di Siena lo ha chiesto al prof. Guido Dell’Acqua.

 

 

 

Alunni con DSA li aiuta un laboratorio

10/09/2019 Rassegna stampa

NAZIONE DI SIENA 10 settembre 2019

Alunni con DSA li aiuta un laboratorio

Alla scuola Pascoli di Siena arriva il primo laboratorio specializzato per ragazzi con DSA.

 

Nazione di Siena 10.9